Loading...
Tagliatelle con bottarga e nocciole

Tagliatelle con bottarga e nocciole

  • Prodotti freschi a casa tua in 24h
  • Qualità italiana e Presìdi Slow Food
  • Segui le istruzioni e rilassati

Ci piace unire i sapori delle regioni italiane e lo facciamo anche in queste tagliatelle con bottarga e nocciole.

Pochi ingredienti scelti con cura: nocciole IGP del Piemonte, bottarga di tonno di Sicilia, e tagliatelle biologiche del pastificio Felicetti. L'unione tra la dolcezza croccante della nocciola e la sapidità della bottarga è un condimento generoso e intenso per le tagliatelle all'uovo.

Aglio Aglio
Bottarga di tonno Bottarga di tonno
Nocciole sgusciate Nocciole sgusciate
Tagliatelle Tagliatelle

- sale

- pepe

1. Mettere a bollire l'acqua per la pasta. Tritare le nocciole e tostarle in padella antiaderente qualche minuto muovendole con un cucchiaio.

2. Quando l'acqua bolle, salarla e buttare la pasta.

3. Intanto, sbucciare e tagliare a fettine l'aglio.

4. Scaldare in una padella larga l'olio, l'aglio e due cucchiai di acqua. Mescolare con energia con un cucchiaio di legno per creare un'emulsione tra gli ingredienti e dopo qualche minuto togliere l'aglio.

5. Scolare al dente la pasta e farla amalgamare qualche minuto con l'emulsione di olio preparata.

6. Aggiungere la bottarga grattugiata, il pepe e le nocciole e amalgamare.

7. Servire subito.

Quomi supporta la ​Fondazione Slow Food, associazione internazionale no profit impegnata a ridare il ​giusto valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi ​territori e tradizioni locali



Molti dei nostri prodotti hanno il marchio BIO certificato: ogni giorno facciamo del nostro meglio per reperire prodotti di ​altissima qualità da produttori selezionati e ​responsabili, che promuovono la ​biodiversità dell’ambiente ed escludono l'utilizzo di prodotti di sintesi e di OGM

pix