Sedani rigati con crema di zucchine, funghi saltati e guanciale croccante
* immagine a puro scopo illustrativo
in famiglia

Sedani rigati con crema di zucchine, funghi saltati e guanciale croccante

senza uova
Condividi con: 
Sedani rigati con crema di zucchine, funghi saltati e guanciale croccante, una pasta ricca di verdure e insaporita da listarelle di guanciale rosolate. La crema di zucchine avvolge delicatamente i sedani rigati, gli champignon ben rosolati insaporiscono e il basilico profuma... il tocco perfetto è il guanciale rosolato fino a diventare croccante e mescolato alla pasta.

Cosa ti spediamo per 2 persone

Sedani rigati
Sedani rigati
Basilico
Basilico
Listarelle guanciale
Listarelle guanciale
Zucchina
Zucchina
Funghi champignon 250g
Funghi champignon 250g

Cosa avere in dispensa

olio sale pepe

Preparazione

1
Portare ad ebollizione una pentola con abbondante acqua salata.
2
Lavare le zucchine, tagliarle a pezzetti piccole e cuocerle in una padella con due cucchiai di olio. Aggiungere metà del basilico lavato, e cuocere con due cucchiai di acqua per circa 15 miunti. Salare e pepare.
3
Una volta cotte, rimuovere le zucchine e frullarle con un cucchiaio di olio e due cucchiai di acqua, fino a ottenere una crema morbida.
4
Pulire gli champignon, tagliarli a fettine e saltarli in padella con due cucchiai di olio, per circa 10 minuti. Salare e pepare.
5
Rimuovere gli champignon e metterli da parte su un piatto. Rosolare il guanciale finché non sarà croccante.
6
Cuocere la pasta, scolarla al dente e condirla con la crema di zucchine, gli champignon saltati e il guanciale croccante, aggiungere qualche fogliolina di basilico e servire.

Allergeni

glutine

Origini, categorie, marchi di identificazione sanitari, modalità di confezionamento, lotti e scadenze: riportati su ciascun prodotto all’interno del box Quomi.


Imballato per Quomi Srl
via A. Sangiorgio 12 - 20145 Milano
nello stabilimento di:
Via Sitia Yomo 10 - 20080 Vernate (MI)

Conservare a temperatura max +4°C

Per offrirti il miglior servizio possibile Quomi utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.
Autorizzo