* immagine a puro scopo illustrativo

Risotto con porcini e cacao

vegetariana
Con il riso Carnaroli coltivato nelle risaie del Piemonte abbiamo pensato per voi questo risotto ai funghi porcini guarnito con una spolverata di cacao e possiamo garantire che il risultato è decisamente gustoso. Una ricetta autunnale di cui non potrete più fare a meno!

Cosa ti spediamo per 2 persone

Riso Carnaroli 250gr
Riso Carnaroli 250gr
Dado vegetale
Dado vegetale
Funghi porcini secchi
Funghi porcini secchi
Cipolla dorata
Cipolla dorata

Scopri

Cacao Amaro Perugina
Cacao Amaro Perugina

Cosa avere in dispensa

- un bicchiere di vino bianco

- sale

- parmigiano reggiano a piacere

- una noce di burro

Preparazione

1
Portare a bollore una pentola d'acqua con un dado vegetale. Una volta sciolto il dado spegnere il fuoco.
2
Nel frattempo reidratare i funghi secchi in una ciotola capiente aggiungendo abbondante acqua bollente (tre volte il volume dei funghi).
3
Scaldare una noce di burro in una padella abbastanza ampia e far soffriggere la cipolla tritata a fuoco basso, fino a doratura. Versare il riso per farlo tostare, mescolando continuamente
4
Sfumare con poco vino bianco e cominciare ad aggiungere pian piano il brodo fatto in precedenza, sempre mescolando.
5
Scolare i funghi e tagliarli a pezzetti piccoli. Aggiungerli al riso. Continuare a mescolare e aggiungere un mestolo di brodo quando il risotto si asciuga troppo. Dopo circa un quarto d'ora il risotto dovrebbe essere pronto.
6
Procedere con la mantecatura: una noce di burro e il parmigiano. Mescolare bene.
7
Servire con una leggera spolverata di cacao amaro.

Origini, categorie, marchi di identificazione sanitari, modalità di confezionamento, lotti e scadenze: riportati su ciascun prodotto all’interno del box Quomi.


Imballato per Quomi Srl
via A. Sangiorgio 12 - 20145 Milano
nello stabilimento di:
via Juan Manuel Fangio 11 – 20020 Lainate (MI)

Conservare a temperatura max +4°C