Polpette di castagne "brutte ma buone" con cavolo cappuccio al pepe nero
* immagine a puro scopo illustrativo
autunno

Polpette di castagne "brutte ma buone" con cavolo cappuccio al pepe nero

Condividi con: 
Un piatto che tutti possono apprezzare, quando l'autunno si fa sentire con aria fresca e giornate corte: le polpette di castagne con cavolo cappuccio al pepe nero. Ricotta fresca, castagne e parmigiano per formare saporite palline di castagne cotte al forno da servire con un'insalata di cavolo cappuccio tagliato sottile e condito con pepe nero e succo di limone.

Cosa ti spediamo per 2 persone

Cavolo cappuccio
Cavolo cappuccio
Ricotta vaccina fresca
Ricotta vaccina fresca
Parmigiano reggiano
Parmigiano reggiano
Limone
Limone
Castagne
Castagne

Cosa avere in dispensa

olio sale pepe nero carta forno

Preparazione

1
Sminuzzare le castagne al coltello, grattugiare il parmigiano e mescolarli con la ricotta. Salare e pepare.
2
Preriscaldare il forno a 200°. Rivestire una teglia con carta forno, formare delle polpette con il composto di ricotta e castagne e disporle sulla teglia.
3
Ungere le polpette con un filo di olio e infornare per crica 20-25 minuti.
4
Lavare il cavolo cappuccio, tagliarlo finemente e condirlo con limone, sale, pepe nero e olio.
5
Servire le polpette di castagne con l'insalata di cavolo cappuccio.

Allergeni

latte

Origini, categorie, marchi di identificazione sanitari, modalità di confezionamento, lotti e scadenze: riportati su ciascun prodotto all’interno del box Quomi.


Imballato per Quomi Srl
via A. Sangiorgio 12 - 20145 Milano
nello stabilimento di:
Via Sitia Yomo 10 - 20080 Vernate (MI)

Conservare a temperatura max +4°C