Orzotto con porri e gran campidano
* immagine a puro scopo illustrativo

Orzotto con porri e gran campidano

Condividi con: 
Nutrizione
245 Kcal
Elegante come un risotto, ma dalla consistenza più ricca: l'orzotto con i porri, cotto nel latte e mantecato con gran campidano è un piatto elegante, che riscalda e soddisfa stomaco e palato.

Cosa ti spediamo per 2 persone

Porro
Porro
Latte
Latte
Orzo perlato
Orzo perlato
Gran campidano grattugiato
Gran campidano grattugiato

Cosa avere in dispensa

- olio - sale - pepe - una noce di burro

Dichiarazione nutrizionale

Per 100 g di prodotto non cucinato
Energia
245 Kcal/1036 kJ
Grassi
3.8 g
di cui acidi grassi saturi
2 g
Carboidrati
42.1 g
di cui zuccheri
2.8 g
Fibre
2.8 g
Proteine
9.1 g
Sale
0.1 g

Allergeni

latte
glutine

Preparazione

1
Risciacquare l'orzo sotto acqua corrente. Pulire il porro: lavarlo bene, privarlo di una o due foglie esterne e tagliarlo a rondelle.
2
In una pentola capiente riscaldare due cucchiai di olio e rosolare i porri per circa 3 minuti, mescolando. Aggiungere l'orzo e rosolare un altro minuto. Aggiungere un cucchiaino di sale grosso.
3
Aggiungere 200 ml di acqua e il latte, portare a bollore, quindi ridurre al minimo la fiamma e cuocere per circa 30 minuti.
4
Fare attenzione che una volta raggiunto il bollore il latte non fuoriesca dalla pentola: per evitarlo mescolare spesso con un cucchiaio di legno.
5
Se dovesse asciugare troppo aggiungere poca acqua alla volta.
6
Una volta cotto spegnere il fuoco e aggiungere il gran campidano a piacere e una noce di burro. Finire con una grattata di pepe nero e servire.

Origini, categorie, marchi di identificazione sanitari, modalità di confezionamento, lotti e scadenze: riportati su ciascun prodotto all’interno del box Quomi.


Imballato per Quomi Srl
via A. Sangiorgio 12 - 20145 Milano
nello stabilimento di:
Via Sitia Yomo 10 - 20080 Vernate (MI)

Conservare a temperatura max +4°C