Loading...
Malloreddus con fagioli borlotti e polpo al rosmarino

Malloreddus con fagioli borlotti e polpo al rosmarino

  • Prodotti freschi a casa tua in 24h
  • Qualità italiana e Presìdi Slow Food
  • Segui le istruzioni e rilassati

Malloreddus con fagioli borlotti e polpo: la pasta italiana e l'abbinamento pesce legumi, con profumo di rosmarino. 

Fagioli borlotti saltati in padella e leggermente schiacciati e polpo profumato al rosmarino condiscono questa pasta tipica sarda. Questi malloreddus con fagioli e polpo sono incredibilmente gustosi, riescono ad abbinare terra e mare in un piatto degno di un ristorante, preparato direttamente da voi! 

Aglio Aglio
Fagioli borlotti precotti Fagioli borlotti precotti
Malloreddus 250gr Malloreddus 250gr
Rosmarino Rosmarino
Polpo Polpo

- sale

1. Tagliare il polpo in piccoli pezzetti e saltarlo in una padella con olio evo, uno spicchio di aglio tritato, sale e rosmarino 

2. Aggiugere i fagioli borlotti e far cuocere il tutto per 10 minuti a fiamma vivace 

3. Schiacciare con una forchetta un po' di fagioli affinchè il sughetto si faccia ancor più cremoso 

4. Cuocere i malloreddus in abbondante acqua salata e poi condirli con la salsa di polpo e fagioli

5. Servire con un giro di olio a crudo e rosmarino

Quomi supporta la ​Fondazione Slow Food, associazione internazionale no profit impegnata a ridare il ​giusto valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi ​territori e tradizioni locali



Molti dei nostri prodotti hanno il marchio BIO certificato: ogni giorno facciamo del nostro meglio per reperire prodotti di ​altissima qualità da produttori selezionati e ​responsabili, che promuovono la ​biodiversità dell’ambiente ed escludono l'utilizzo di prodotti di sintesi e di OGM

pix