Gnocchi di ricotta e noci
* immagine a puro scopo illustrativo

Gnocchi di ricotta e noci

vegetariana
Nutrizione
590 Kcal
Ai tempi dell'Italia contadina e povera gli gnocchi erano una piatto delle feste ricco e sostanzioso, in particolare serviti a carnevale. Bastano pochi passaggi, un cucchiaio, una ciotola e dell'acqua bollente e questi gnocchi di ricotta saranno pronti per deliziare il vostro palato.

Cosa ti spediamo per 2 persone

Uova
Uova
Salvia
Salvia
Ricotta vaccina
Ricotta vaccina
Noci
Noci
Farina di grano tenero tipo 00
Farina di grano tenero tipo 00
Burro
Burro

Cosa avere in dispensa

- sale

- pepe

- 50 gr parmigiano reggiano grattugiato

Dichiarazione nutrizionale

Per 100 g di prodotto non cucinato
Energia
590 Kcal/2449 kJ
Grassi
43.5 g
di cui acidi grassi saturi
19.4 g
Carboidrati
30.5 g
di cui zuccheri
3.6 g
Fibre
3.1 g
Proteine
17.4 g
Sale
0.6 g

Preparazione

1
Mettere a bollire l'acqua. Mettere la ricotta precedentemente scolata in una ciotola capiente e lavorarla in modo da eliminare i grumi.

2
Unire uova, parmigiano, sale e amalgamare bene il tutto. Versare la farina a pioggia e continuare a mescolare.

3
Passare l'impasto su un piano infarinato e lavorarlo per qualche minuto. Formare dei salsicciotti e tagliare a tocchetti.

4
Quando l'acqua bolle salarla e buttare gli gnocchi. Cuocere per cinque minuti o fino a quando non verranno a galla.

5
Nel frattempo, preparare il condimento facendo sciogliere il burro in padella con alcune foglie di salvia e un goccio d'acqua, mescolando fino ad avere una consistenza cremosa.

6
Versare gli gnocchi in padella e farli saltare un minuto a fuoco vivace.

7
Servire caldi con le noci tritate sopra.


Origini, categorie, marchi di identificazione sanitari, modalità di confezionamento, lotti e scadenze: riportati su ciascun prodotto all’interno del box Quomi.


Imballato per Quomi Srl
via A. Sangiorgio 12 - 20145 Milano
nello stabilimento di:
Via Sitia Yomo 10 - 20080 Vernate (MI)

Conservare a temperatura max +4°C