Fregola sarda con ragù di branzino e aneto
* immagine a puro scopo illustrativo
regionale

Fregola sarda con ragù di branzino e aneto

Condividi con: 
La fregola con ragù di branzino è un piatto di pesce delicato e ottimo. Con succosi pomodorini, dadini di branzino saporito e aneto profumato, ogni boccone di questo piatto ti porterà al mare, tra sole e aria che profuma di sale.

Cosa ti spediamo per 2 persone

Scalogno
Scalogno
Filetti di branzino
Filetti di branzino
Pomodorini datterini
Pomodorini datterini
Fregola sarda
Fregola sarda
Aneto
Aneto

Cosa avere in dispensa

- olio - sale - pepe

Preparazione

1
Preparare il sugo: togliere la pelle al branzino e tagliarlo a pezzettini.
2
Pulire lo scalogno, tritarlo; lavare i pomodorini e tagliarli a metà.
3
Rosolare lo scalogno in padella con due cucchiai di olio, aggiungere il branzino a pezzettini e rosolare bene.
4
Una volta rosolato, aggiungere i pomodorini al branzino, abbassare la fiamma e cuocere per circa 15 minuti.
5
Portare a bollore una pentola con acqua salata e cuocere la fregola.
6
Scolare la fregola tenendo da parte una tazzina di acqua di cottura e saltarla in padella con il condimento, aggiungere l'aneto e servire.

Allergeni

glutine
pesce

Origini, categorie, marchi di identificazione sanitari, modalità di confezionamento, lotti e scadenze: riportati su ciascun prodotto all’interno del box Quomi.


Imballato per Quomi Srl
via A. Sangiorgio 12 - 20145 Milano
nello stabilimento di:
Via Sitia Yomo 10 - 20080 Vernate (MI)

Conservare a temperatura max +4°C