Crescia sfogliata di Urbino con fichi secchi, crudo e robiola
* immagine a puro scopo illustrativo
regionale
pronta in 20'

Crescia sfogliata di Urbino con fichi secchi, crudo e robiola

Condividi con: 
La crescia sfogliata di Urbino è sempre buonissima, anche da sola, leggermente scaldata, tagliata a triangoli e servita con una salsa a piacere. Per renderla ancora più sfiziosa, la serviamo spalmata di robiola freschissima, prosciutto crudo pregiato e fichi secchi a pezzettini.

Cosa ti spediamo per 2 persone

Fichi secchi
Fichi secchi
Robiola
Robiola
Crescia sfogliata di Urbino (con strutto)
Crescia sfogliata di Urbino (con strutto)
Prosciutto crudo
Prosciutto crudo

Cosa avere in dispensa

olio

Preparazione

1
Risciacquare i fichi secchi con acqua tiepida, asciugarli con della carta assorbente e tagliarli a pezzetti.
2
In una padella antiaderente riscaldare la crescia da entrambi i lati.
3
Spalmare la crescia calda con robiola, aggiungere il prosciutto crudo e alcuni pezzi di fichi secchi.
4
Piegare a metà e servire.

Allergeni

latte
glutine
uova

Origini, categorie, marchi di identificazione sanitari, modalità di confezionamento, lotti e scadenze: riportati su ciascun prodotto all’interno del box Quomi.


Imballato per Quomi Srl
via A. Sangiorgio 12 - 20145 Milano
nello stabilimento di:
Via Sitia Yomo 10 - 20080 Vernate (MI)

Conservare a temperatura max +4°C