Mare Puro

La bottarga di tonno

Le tonnare

La zona di Trapani, in Sicilia, è da secoli luogo di tonnare, le grandi reti in cui i tonni rossi che si avvicinano alla costa vengono incanalati, per poi essere sollevati dall'acqua e uccisi, in quella che un tempo veniva chiamata "mattanza" e che oggi non è più utilizzata. Oggi la pesca avviene prevalentemente in mare aperto, ed è difficile che i tonni si avvicinino alla costa; tuttavia, in Italia sono vi sono ancora alcune tonnare fisse in Sardegna, Sicilia e Liguria autorizzate dal ministero.

Il maiale di mare

Chiamato così per la carne saporita, le dimensioni che raggiunge e la possibilità di utilizzare tutte le sue parti, il tonno è un pesce pregiato e molto apprezzato. Ai pescatori, tradizionalmente, spettavano le interiora del tonno, che venivano lavorate e conservate. Alimenti, come la bottarga, originariamente considerati poveri, ma dal grande valore proteico. L'azienda Mare Puro tiene fede aquesta tradizione lavorando tutte le parti del pesce, per produrre delle vere prelibatezze, come i salumi di mare. Il cuore del tonno, ad esempio, viene salato e consumato a fette, mentre le parti meno pregiate vengono tritate, salate e pepate e conservate in un budello, per produrre un salame di tonno gustosissimo.

La bottarga

La bottarga è la sacca ovarica del tonno, che viene estratta intera dalle femmine, lavata e quindi messa sotto sale e pressata, in modo da eliminare l'umidità e ottenere un prodotto compatto e saporito. In Sicilia e Sardegna, oltre che in alcune zone della toscana, la bottarga viene consumata a fette, come antipasto, oppure grattugiata sulla pasta. L'azienda Mare Puro porta avanti la tradizione della lavorazione del tonno nella zona di Trapani, producendo con passione prodotti di tonno eccellenti e di grande qualità.


Ecco alcune ricette realizzate con i loro prodotti

Scopri altre storie su gusto e artigianalità

Clicca qui sotto per scorrere l’elenco dei nostri produttori di alta qualità.